X

Iscriviti oggi e ricevi il 10% di sconto

Iscriviti

Azienda Agricola Selva Pietro

Castione Andevenno

L'azienda

L’azienda a conduzione individuale, costituita nel 2010, l’idea era quella di svolgere un’attività legata alla storia, alle tradizioni e al territorio dove ho sempre vissuto.In totale vengono gestiti 3,7 ettari suddivisi in: bosco (1,5 ha), prato (7000 mq) e vigneto (1,5 ha).I terreni sono localizzati quasi interamente nel comune di Castione Andevenno, mentre alcuni appezzamenti appartengono ai comuni limitrofi di Postalesio e Sondrio. L’attività principale è quella vitivinicola, la superficie viticola ammonta a 1,5 ha di cui 0,6 di proprietà e il resto in affitto.I 15000 mq sono dislocati in 8 appezzamenti che sono situati in 3 diverse zone di produzione, esse sono: Valtellina Superiore DOCG sotto zona Sassella, Valtellina Superiore DOCG e Rosso di Valtellina DOC.Le altitudini vanno da 440 a 520 m slm. L’uva che coltivo ha 2 indirizzi finali: il 40% viene conferito ad un’altra casa vinicola della zona( Rainoldi di Chiuro ), l’altro 60% viene vinificato in proprio nella sede aziendale situata nella frazione di Vendolo a Castione Andevenno. Produco 7 vini: un Rosato e 6 Rossi:“Libellula” è il rosato IGT; “Dosso del Cuculo” è un Rosso di Valtellina DOC; “Selvatico” è un IGT; “Costiera delle Cicale” è un Valtellina Superiore DOCG; “Riserva” è un Valtellina Superiore DOCG con un rinforzo di uve appassite, “Sassella” è un Valtellina Superiore DOCG e “Cicogna” è lo Sforzato di Valtellina DOCG.Gli invecchiamenti dei vini vanno da 1, 2 e 3 anni tutti effettuati o in botti di rovere da 5 hl o in barriques. L’ammontare della produzione di bottiglie è pari a 3000/anno. In cantina, durante la maturazione dei vini non vengono effettuate nè filtrazioni nè chiarifiche; sul fondo della bottiglia si può presentare del deposito, esso dimostra che non vengono utilizzati prodotti che possono alterare la genuinità e la naturalità del vino. L’unico prodotto utilizzato è il metabisolfito di potassio che a basse dosi è indispensabile per la conservazione del vino. Lo Sforzato viene vinificato con lieviti selezionati, mentre per tutti gli altri vini utilizzo i lieviti indigeni. In vigneto si predilige l’inerbimento spontaneo e durante l’anno vengono effettuati diversi sfalci; i trattamenti fitosanitari sono ridotti al minor numero possibile e si utilizzano prodotti biologici. Sono tutti vigneti storici con un’età media di 40 anni.

Qualità
Imballo
Recensioni
0
Ordini accettati
%

Ordine minimo: 30

Spedizione gratuita sopra 100

Recensioni dei clienti (0)

(0/5)
Newsletter
Ogni settimana, il meglio delle tipicità italiane dai nostri Fattori Sociali

Riceverei una mail per confermare l'iscrizione. Leggi il punto 1B della Privacy Policy per informazioni sull'utilizzo dei tuoi dati.
paypal